Colecistectomia/Calcolosi Biliare

thumb

Colecistectomia/Calcolosi Biliare

colecistectomia - 1

 

Calcolosi della colecisti (cos’è e perché si soffre)

I calcoli contenuti nella vescichetta biliare ed il loro movimento contro la sua parete provocano delle contrazioni dolorose della colecisti chiamate “coliche biliari”.
L’intervento Video Laparoscopico consiste nell’asportazione della colecisti con i calcoli, risolve definitivamente il dolore ed impedisce la formazione di nuovi calcoli.
Con l’intervento si prevengono le complicanze (formazione di pus nella colecisti, perforazione, infiammazione del pancreas, ittero etc.)

 

Calcoli della colecisti (come si opera)

La Video-Laparoscopia rappresenta la metodica preferenziale per l’intervento di asportazione della colecisti.
La Colecistectomia Video-Laparoscopica richiede 24-48 ore di degenza e previene il pericolo di temibili complicanze: formazione di pus nella colecisti, perforazione, infiammazione del pancreas “pancreatite acuta, ittero”.
Questa metodica può essere utilizzata con successo nella maggior parte dei pazienti, anzi, è particolarmente indicata in pazienti cardiopatici, broncopneumopatici, neuropatici, cirrotici, obesi, resecanti gastrici, in casi con adenomioma della colecisti, colecistite acuta, calcolosi del coledoco ed ittero, colecisti idropiche, empiematose e scleroatrofiche e dopo episodi di pancreatite acuta.
La colecistectomia Video-Laparoscopica si può realizzare con successo anche in presenza di calcoli voluminosi.

 

Calcolosi della colecisti e del coledoco (ittero)

I calcoli della colecisti talvolta si spostano nel coledoco e provocano un colorito giallo della pelle denominato “ittero”. Anche in questo caso è possibile evitare l’apertura dell’addome. Infatti i calcoli del coledoco si possono asportare con un sottile apparecchio endoscopico del diametro di un maccherone che si introduce attraverso la bocca (Colangio Pancreatografia Retrograda Perorale “ERCP” con Papillo-sfinterotomia endoscopica ed estrazione dei calcoli). In alcuni casi selezionati questa metodica può essere realizzata contemporaneamente
all’intervento di colecistectomia.
Solo 24-48 ore dopo questo procedimento la colecisti può essere asportata per via Video-Laparoscopica. Dunque è oggi possibile curare definitivamente la calcolosi della colecisti e del coledoco, senza apertura dell’addome, quindi senza dolore e con una rapidissima ripresa della mobilità.
Questo trattamento è particolarmente indicato in pazienti a rischio (anziani, diabetici, obesi, etc.).